Vediamo il procedimento per questa nuova golosa ricetta:

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di Trighetto la Molisana
4 gamberi rossi di Mazzara
1 spicchio d’aglio
50 ml di vino bianco secco
300 ml di latte di cocco
1 bustina di zafferano
20 gr di burro
olio EVO
1 cucchiaino di pasta di wasabi
sale
pepe mix

Procedimento:
1. Pulite i gamberi e mettete le teste ed i carapaci in una pentola a tostare con l’olio. Quando si saranno ben tostati schiacciate con una forchetta per estrarre tutti i succhi; aggiungete quindi l’aglio, fatelo rosolare e sfumate col vino facendolo evaporare.

2. Aggiungete il latte di cocco e fate cuocere a fiamma bassa per alcuni minuti. Aggiungete lo zafferano e fatelo amalgamare perfettamente.

3. Battete al coltello i gamberi e condite con sale, un filo d’olio e la pasta di wasabi.

4. Cuocete la pasta in acqua salata per metà del tempo di cottura e poi scolatela tenendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura. Continuate infine la cottura della pasta all’interno della crema di zafferano e, se necessario, aggiungete l’acqua messa da parte.

5. Regolate di sale e mantecate con il burro

6. Impiattate aggiungendo una quenelle di tartare, un filo d’olio, una macinata fresca di pepe e se volete ancora un ciuffo di wasabi.

A cura di Cristina Bernasconi