SETA MILANO, 2 STELLE … SI PRANZA CON 70 EURO!

0
1876

A pranzo da Seta presso il Mandarin Oriental di Milano, 2 stelle Michelin, con 70 euro.

Si può. Ed ora vi spieghiamo come..

Il locale fa parte dell’ampio e lussuosissimo complesso del Mandarin Oriental Hotel, in un complesso di edifici del XVIII secolo a pochi passi da La Scala e da Monte Napoleone. Siamo in via Andegari 9.

ristorante seta milano
Pane e coperto

Primissima nota positiva.

Il personale è cortese ed intelligentemente discreto e rispettoso.

Vi spiego meglio. Non vi faranno sentire a disagio e cercheranno di rendere piacevole e sereno il vostro soggiorno, anche se non siete clienti da 300 euro e bottiglia di champagne.

Venite serviti e consigliati con tutte le attenzioni necessarie ma senza giudizio se non vorrete spendere cifre esorbitanti e semplicemente siete incuriositi dall’alta ristorazione.

Lo diciamo perché non sempre avviene così, soprattutto nella fascia molto alta ed in alcuni super stellati.

E veniamo al punto più interessante. ristorante seta milano

Qui hanno l’intelligenza di proporre un’offerta, per il pranzo, dedicata a chi voglia comunque provare la cucina del Seta (una volta, almeno, nella vita dovete provare!) per un business lunch veloce ma molto molto appagante e ricco di sorprese!

Il Seta è anche questo. Ed ecco il motivo per cui abbiamo deciso di dedicargli uno spazio sul nostro blog. Consiglierei di fare questa meravigliosa esperienza ai miei migliori amici e quindi lo scrivo sul blog. Come faccio sempre.

 

Si chiama menù CARTA BIANCA.

Tre portate, compreso il dolce, a scelta dello chef Antonio Guida.

Il risultato lo vedrete qui sotto (meraviglioso).

Questo menù è anche una “ghiotta” occasione per la brigata di cucina per sperimentare piatti nuovi ed abbinamenti che poi se graditi dal pubblico, vengono inseriti nel menù alla carta.

 

Ecco l’entrèe:

Ostriche, salsa allo champagne, patate e peperoni friggitelli

 

L’ostrica si esprime al massimo ed esplode. Forte acidità piacevole e ben equilibrata grazie alle patate. La salsa lega tutti i sapori molto bene ma li lascia distinguibili, uno ad uno.

 

 

Terrina di piccione, rigaglie di pollo e salsa supreme

 

 

Spaghetti, salsa di sgombro, zafferano e seppia

cof

La salsa allo sgombro porta l’intensità mentre lo zafferano esce a tratti e piacevolmente. La seppia procura la giusta consistenza.

 

Il pre dessert:

Bianco al cocco e sorbetto agrumi e rapa rossa

 

Il dessert:

Parfait alla liquirizia, foglie di tabacco Kentucky cristallizate, pere alle spezie, crema al caffè, foglie d’oro

 

Liquirizia e tabacco sono un matrimonio perfetto ed armonico mentre la pera speziata aiuta a spingere e rompere gli schemi.