LA VIA DEL SALE: TRIONFO DI GUSTO A TORINO!

0
3003

La Via del Sale

Ecco una nuova “perla” nel panorama della ristorazione torinese.
Siamo in via San Francesco da Paola, quasi angolo con la centralissima via Po.
Locale semplice, arredato bene ma senza eccessi.
Il personale è meravigliosamente cortese e solare, divertente al punto giusto per creare un ambiente “di casa”, quasi famigliare, caldo ed accogliente.

L’idea è accostare la tradizione della cucina piemontese a quella ligure. Ne esce un buon paniere di golosità, rigorosamente costruito con attenzione alle materie prime (molti prodotti provengono da presidi slow food ed è tutto indicato in carta) ed alla stagionalità.

Da poco partita la raccolta degli asparagi nelle nostre zone (a pochi kilometri, Santena rappresenta una delle eccellenze) e dunque si offre grande spazio a questo straordinario prodotto della terra, con proprietà universalmente riconosciute (ricordiamo la principale: essendo ricchi di glutatione, aiutano la depurazione del nostro organismo).

Lasciamo spazio al menù, quindi, non prima di aver ben sottolineato che questo è veramente, a nostro parere, un luogo dove emozionarsi con il cibo e spendere una cifra corretta e proporzionata a quanto si riceve.

Quindi a pieno titolo rientra nella mission del blog!

Ecco allora la Terrina di Asparagi di Santena, su specchio di crema di piselli e Reggiano 24 mesi.

la via del sale torino E poi, tra i primi, oltre ai tradizionali Plin ed ai Tajarin con ragù di coniglio grigio di Carmagnola,

i tajarin di Langa agli Asparagi di Santena, pancetta stufata e pomodoro concassè su specchio di crema di Asparagi, cottura perfetta, pasta fresca deliziosa, bene la pancetta, ben dosata che dona intensità all’asparago ma non lo copre.
Davvero una delizia!

Tra i secondi grande spazio alle carni, tutte Fassone e Coalvi.

E qui il trionfo è il filetto di Fassone Piemontese, su Asparagi di Santena, in crema di Reggiano 24 Mesi.
Equilibratissimo! Tutti i sapori si distinguono. La carne esce benissimo.

La crema di parmigiano la potete dosare voi, un boccone dopo l’altro, decidendo di intingere la carne oppure no. L’asparago croccante, appena scottato,
ben si sposa con il piatto, ancora una volta e fornisce la consistenza e la croccantezza che ovviamente il filetto non può avere.

La Via del Sale Torino Prezzi, come anticipato, assolutamente in linea con quanto viene offerto. I primi intorno ai 10/12 euro ed i secondi tra i 15 ed i 20 euro.

Non rimarrete delusi!