ANTICA CORONA REALE DA RENZO

1
1017

Gli ingredienti ci sono tutti: cucina di alto livello, fedeltà estrema e minuziosa alla tradizione e coraggio di spingersi oltre e sperimentare nuovi abbinamenti ma sempre con garbo e umiltà.

Ci troviamo a Cervere, comune della piana cuneese a due passi dalle Langhe e dal Monviso.

In cucina l’immarcescibile Renzo che non mancherà di fare il suo giro tra i tavoli per conversare con gli ospiti e metterli a proprio agio. Attenzione! Qui non siamo nelle cucine che ormai ci stanno abituando a vedere in tv. Qui è tutto reale. Lo chef è un due stelle Michelin meritatissime ma si comporterà con voi come un simpatico compagno di battute e chiacchiere. Non verrà in sala per raccogliere complimenti e cercare conferme. Questa è una cucina reale, vera, profondamente intrisa di fatica e antica saggezza e ripeto di grande umiltà.

A Renzo il piacere di occuparsi ancora personalmente dei piatti della grande tradizione: le lumache, le rane, la finanziera, i ravioli del plin. Al figlio Gianpiero il compito di spingere verso la ricerca e l’innovazione.

da-renzo-filetto

 

Nel menù di primavera abbiamo provato:

“anguilla laccata all’aceto balsamico tradizionale di Modema, mandorle d’Avola e rapa violetta di Cervere… ”

piatto delicatissimo ma intenso..

anguilla laccata all'aceto balsamico
anguilla laccata all’aceto balsamico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E poi abbiamo provato un loro grande classico, sempre richiestissimo e quindi sempre presente in carta: 

“ravioli di gorgonzola, pere Madernassa e mandrole d’Avola” intensissimo, contrasto salato dolce, esplosione in bocca:

ravioli gorgonzola
ravioli gorgonzola

Nel menù invernale: il “martini di seppie e gamberi” e l’anguilla in carpionatura all’arneis e il suo spiedino alla brace d’ulivo e purè di datteri e menta (foto sotto):

da-renzo-anguillaUn menù per ogni stagione, ovviamente. Da provare!

Home

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here